Dopo la scelta di Claudio Sona e l’annuncio dei nuovi tronisti di Uomini e Donne, è ormai palese che non ci sarà il trono gay a gennaio. Infatti i prossimi tronisti sono Manuel Vallicella, Sonia Lorenzini e Luca Onestini, tre volti noti al pubblico del programma di Maria De Filippi che però non ha confermato quindi l’edizione arcobaleno del trono. Il motivo di questa decisione non è stato ancora annunciato ma è chiaro che il pubblico si è letteralmente spaccato tra favorevoli e contrari.

Maria De Filippi cancella il Trono Gay?

Maria De Filippi ha deciso di non confermare il trono gay di Uomini e Donne a gennaio 2017 e questa decisione avrà serie ripercussioni sui fan del programma. Infatti per molti questo è stato il trono più emozionante e bello di questa stagione e sicuramente uno dei migliori degli ultimi anni, lo si capisce anche dalla reazione del pubblico alla scelta di Claudio Sona: lacrime e applausi nel momento del sì di Mario e del successivo bacio in studio. Che la De Filippi sia stata ad ascoltare la voce di coloro che hanno da sempre protestato contro il trono omosessuale? Sta di fatto che per ora dovremmo aspettare magari settembre 2017 per vedere un altro trono gay di U&D.

Intanto Raffaella Mennoia su Instagram ha scritto: “Con oggi si conclude un percorso iniziato molto prima della prima puntata registrata… un cammino che era rischioso perché pieno di insidie ma che abbiamo affrontato consapevoli di essere in grado perché alla fine altro non dovevamo fare che raccontare una normalità di tutti i giorni senza che la scelta sessuale avesse la meglio sulla personalità… io direi che abbiamo rappresentato al meglio quello che avevamo in mente… detto questo ringrazio chi da casa ha accettato e condiviso questo percorso dimostrando di essere il miglior pubblico… ma questo io lo so da sempre… grazie”. Voi cosa ne pensate di questa scelta?

ADVERTISEMENT