La puntata dell’11 gennaio 2017 di Uomini e Donne ha visto come protagonista la dama torinese, Gemma Galgani che è stata nuovamente al centro di una discussione molto violenta. Infatti, la bella Galgani ha avuto un duro scontro con il suo ex Giorgio Manetti dopo il malore. La loro storia d’amore ha fatto molto emozionare anche se poi è finita per una mancanza di fiducia da parte di Gemma. Ma da allora la coppia non fa altro che punzecchiarsi continuamente.

Ecco cosa è successo in puntata tra Giorgio e Gemma

Come abbiamo detto prima, i due non fanno altro che accusarsi a vicenda. Ad intromettersi spesso nelle loro discussioni è soprattutto Tina Cipollari, l’agguerrita opinionista del programma. Un triangolo ha appassionato talmente tanto il pubblico che aspetta continuamente nuove notizie su di loro. Proprio per questo motivo Maria De Filippi ha deciso di riproporlo anche per la prossima sessione. Nella scorsa puntata Gemma ha regalato a Giorgio un cappello da giullare, perché fa continui teatrini con la sua acerrima nemica Tina.

Lui, che è molto auto-ironico, ha indossato il cappello e ha mandato un filmato alla dama torinese. Un gesto che Gemma Galgani ha molto apprezzato, soprattutto perché le ha fatto credere di avere ancora speranze con lui. Tutto il pubblico, infatti, è convinto che la Galgani sia ancora molto innamorata di Manetti. Peccato che Tina Cipollari le ha urlato: ”Povera illusa, sogna Gemma”. La vamp ha anche rimproverato Giorgio per illudere continuamente la Galgani. Ecco cosa ha risposto lui:

 

”Ero nel camerino ho fatto una foto e ho pensato di inviargliela. Non c’è una ragione, mi andava di farlo e l’ho fatto”

Nel frattempo le pagine social della Galgani sono piene di critiche nei suoi confronti. Ma Gemma, con la sua gentilezza ha risposto per le righe:

Ma avete così tanto tempo da sprecare con gli insulti? La vita è così breve, utilizzatela per essere felici

ADVERTISEMENT