Durante un’intervista al settimanale “Vero”, Eugenio Colombo ha voluto raccontare la sua esperienza a Uomini e Donne, sottolineando quanto abbia influenzato la sua carriera da Dj, e non sempre in maniera positiva. Infatti, ha raccontato di essere stato oggetto di dure critiche e pregiudizi con i quali ha dovuto combattere per farsi prendere su serio nell’ambito lavorativo. Il pregiudizio, si sa, è una brutta bestia ed è per questo che l’ex tronista ha lottato con tutto sé stesso per andare avanti…

Cosa ha fatto Eugenio Colombo dopo Uomini e Donne?

Tutti si ricorderanno della bellissima esperienza che Eugenio Colombo fece all’interno della trasmissione di Maria De Filippi. Peccato che dopo quella parentesi della sua vita, ha dovuto davvero rimboccarsi le maniche nel suo ambiente lavorativo.

“Uomini e donne dà tanto, ma allo stesso modo toglie perché si percepisce una sorta di pregiudizio nei confronti di chi viene da quell’ambiente”.

Nonostante i pregiudizi, è riuscito a tacere le malelingue:

“Dopo avermi sentito suonare molti cambiano idea rimangono stupiti e mi fanno i complimenti. È bello vedere che le persone ballano sulla musica che suoni tu. E Poi mi dà una gioia immensa arrivare nei locali e vedere che tanta gente è lì per me”.

L’ex tronista non nasconde che gli piacerebbe molto essere considerato solo per la sua musica e non per Uomini e Donne. Ovviamente, è molto grato al programma dove ha conosciuto Francesca Del Taglia, la sua attuale compagna e madre di suo figlio.

“Mi piacerebbe essere considerato Eugenio Colombo il dj, ma non mi infastidisce. Non potrei mai rinnegare un programma che mi ha dato tanto. Uomini e donne mi ha dato tutto, mi ha dato Francesca con cui ho costruito una famiglia. Inoltre ho ottimi rapporti con la redazione, che sento spesso, e con Maria De Filippi”.

ADVERTISEMENT